Marco Scatto in collaborazione con UNIRED, spin off nato dalla collaborazione tra UNIFARCO e Università di Padova ha contribuito alla realizzazione dell’Eco Piping Bags, vincitrice dell’Oscar dell’Imballaggio 2020.

Ecopiping bags è costituita da un’anima in biopolimero compostabile avvolta da una speciale carta biodegradabile.
L’erogazione del prodotto avviene grazie ad un tappo con chiusura automatica anch’esso realizzato in biopolimero compostabile.
L’imballo secondario è costituito da un cartoncino certificato Eco-Certificate, Fsc® certified che fornisce stabilità strutturale al packaging primario e ne agevola l’esposizione a scaffale.
Questo nuovo modello di contenitore green possiede altre due caratteristiche rilevanti: riduce la possibile contaminazione evitando il contatto diretto del dito con il prodotto contenuto (ad esempio in un vasetto) e agisce contro lo spreco di prodotto.
Il suo design, infatti, facilita il totale svuotamento.